Gruppo PROAP

Nella costruzione di una professione articolata, che ha confini molto labili e opera nel territorio globale, la struttura iniziale si è arricchita di collaboratori e di sedi locali. Oggi la sede principale di Lisbona, Portogallo, è collegata alla sede di Treviso, in Italia ed alla sede di Luanda, in Angola. Il gruppo è composto da Architetti paesaggisti, architetti, ingegneri, artisti.

Fare architettura del paesaggio implica un confronto con il territorio e spesso con altri professionisti, solitamente architetti, che si occupano dello spazio costruito. A collaborazioni consolidate, decennali, si affiancano spesso nuove collaborazioni che spesso portano a rapporti estremamente costruttivi e creativi.

La necessità di dialogare con molte persone diverse ci ha spinto verso un approccio chiaro e dialogico, in cui il progetto del paesaggio è complementare e supporta l’architettura. La complessità della professione richiede competenze e sguardi diversi, per poter fornire al cliente risposte adeguate e creative. Riunire professionalità provenienti da culture e saperi non comuni ci porta ad avere un approccio particolarmente innovativo, in cui la forma viene sostenuta dai contenuti tecnici e culturali.